Inserire spese esterne ad amazon
Tool Profitto: Inserire spese esterne

ZonWizard ti permette di tracciare tutte le spese del tuo business anche quelle effettuate al di fuori di Amazon.

Per farlo accedi al menu Profitto > Spese Esterne

Cliccando su “Nuova Spesa” ti verrà presentata questa maschera di inserimento.

Qui potrai indicare la data della spesa, selezionare se la spesa è ricorrente (giornaliera, settimanale, mensile, annuale) oppure singola, ed eventualmente una data di fine dei pagamenti ricorrenti.

Seleziona o aggiungi una categoria per catalogare la tipologia di spesa e fornisci una descrizione univoca per distinguerla da altre voci di spesa.

E’ inoltre possibile associare la spesa ad uno specifico ASIN e/o ad uno specifico marketplace.
Infine indica l’importo in Euro e salva.

ZonWizard terrà traccia di queste spese e ne terrà conto nella Dashboard del profitto e nel Bilancio.


Commenti

Donato Margapoti
Donato Margapoti - #

Impostando una spesa ricorrente, il sistema la contabilizzerà in automatico periodicamente in base alla frequenza impostata?

Guido Pancotti
Guido Pancotti - #

Ciao Donato,
è esattamente come dici, la spesa ricorrente viene contabilizzata periodicamente con la frequenza impostata.
E' inoltre possibile impostare una data di fine ricorrenza nel campo "fino al" e successivamente a questa data la spesa non viene più contabilizzata.

Michele Cantelli
Michele Cantelli - #

Salve,
i costi sostenuti per acquistare la merce (inseriti tramite il modulo relativo agli ordini) quando vengono scritti a bilancio?

Guido Pancotti
Guido Pancotti - #

Ciao Michele,
i costi di acquisto dei prodotti vengono scalati volta per volta ad ogni ordine, in quanto ad ogni vendita viene associato il costo unitario del prodotto ordinato.
In pratica i costi di acquisto della merce vengono "spalmati" su tutto il periodo in cui ci sono vendite del prodotto.

Per lasciare un commento registrati